Le miniere del Beth: una storia che continua

Sabato 19 luglio presso la sede del Parco val Troncea si è tenuto l'evento "Le miniere del Beth: una storia che continua" con l'esposizione delle ricerche per ricordare i 110 anni della valanga.

Si ringraziano per la partecipazione i nostri soci Bruno Usseglio e Stefano Priano che hanno reso possibile la realizzazione dei video-atti che è possibile consultare attraverso questi link:

Playlist di tutti gli interventi

Introduzione

L’ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E LE CAMPAGNE DI RICERCA DEL CESMAP ALLA FONDERIA “LA TUCCIA” ED IN VAL TRONCEA, Dario Seglie, Direttore del CeSMAP – Centro Studi e Museo di Arte Preistorica di Pinerolo

GEOLOGIA E PAESAGGIO GEOLOGICO DELLA VAL TRONCEA Gianfranco Fioraso, CNR Istituto di Geoscienze e Georisorse, Unità operativa di Torino

LE ROCCE DI BETH-GHINIVERT: SILENZIOSE TESTIMONI DI UNA BETH- LUNGA STORIA Fabio Giacometti, Università degli Studi di Pavia, Dip. di Scienze della Terra e dell’Ambiente

PIETRO GIANI E LA NASCITA DELL’IMPRESA DEL BETH Domenico Rosselli, Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie – Parco Val Troncea

LE VALANGHE IN VAL TRONCEA E LA VALANGA DEL 1904 Gian Vittorio Avondo e Daniele Castellino

LE MINIERE DEL BETH NELLE CRONACHE DEL TEMPO Bruno Usseglio, Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie – Parco Val Troncea

LE MINIERE DEL BETH: LE TORMENTATE VICENDE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Federico Magrì e Paolo Jannin

IL TERRITORIO DEL BET/BETH NELLA LEGGENDA Diego Priolo

IL RECUPERO DELLA FONDERIA LA TUCCIA E IL GEOPARCO DELLE ALPI COZIE Alba Meirone, Ente di gestione delle aree protette delle Alpi Cozie – Parco Val Troncea

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   

Newsletter  

   

Login Form  

   

Chi e' online  

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online

   

Statistiche  

Utenti registrati
406
Articoli
422
Web Links
18
Visite agli articoli
1136083
   
© La Valaddo - Codice Fiscale 94511020011 - Partita IVA 05342380010