Un bicchiere di latte

Un bicchiere di latte  

Un giorno, un ragazzo povero che vendeva mercanzia di porta in porta per pagare la sua scuola, si accorse che gi rimaneva una semplice moneta di dieci centesimi, e aveva fame, molta fame. Decise di chiedere del cibo alla prossima casa. Tuttavia i suoi nervi lo tradirono quando un’incantevole giovane donna gli aprì la porta. Al posto del cibo chiese un bicchiere d’acqua. La donna vide il ragazzo così affamato che ritenne più utile offrirgli un bicchiere di latte. “Come ti chiami?”gli chiese lei; il ragazzo le rispose subito: “Howard”. Lui bevve lentamente e assaporando con gusto, quindi le chiese: “Quanto le devo?”. “Non mi devi niente” gli rispose lei “mia madre mi ha insegnato a non accettare mai soldi per una carità”. Lui disse: “Allora la ringrazio di tutto cuore”. Quando Howard Kelly se ne andò, non solo si sentiva più forte fisicamente, ma sentì più forte anche la sua fede in Dio e negli uomini. Lui era stato sul punto di arrendersi e di lasciare tutto, però l’aiuto gli giunse nel momento in cui più ne aveva bisogno. Anni dopo questa giovane donna si ammalò gravemente. I dottori del luogo erano incerti sul da farsi. Finalmente la mandarono in una grande città dove chiamarono degli specialisti per studiare la sua malattia. Venne chiamato il dott. Kelly per visitarla. Quando sentì il nome del paese da cui la paziente proveniva, una luce improvvisa riempì i suoi occhi. Immediatamente dal vestibolo dell’ospedale andò nel suo reparto; indossando il camice da medico entrò a vederla e dopo la riconobbe. Ritornò nel reparto di osservazione deciso a fare di tutto per salvare la sua vita. Da quel giorno seguì il caso con attenzione particolare e dopo una lunga lotta vinse la battaglia. Il dott. Kelly chiese all’ufficio di amministrazione dell’ospedale che gli mandassero la fattura totale delle spese per approvarla. Lui la osservò, scrisse qualcosa in margine e la inviò al reparto della paziente. Lei non osava aprire la busta perché sapeva che le sarebbe occorso il resto della vita per pagare tutte le spese. Finalmente l’aprì e qualcosa richiamò la sua attenzione sul margine della fattura. Lesse queste parole: “Pagato completamente molti anni fa con un bicchiere di latte” Firmato: Dr.Howard Kelly.

(autore sconosciuto)

Messaggio inviato da Alejandro José Garavano da Puerto Madrin in Patagonia

Traduzione di Marta Baret

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   

Newsletter  

   

Login Form  

   

Chi e' online  

Abbiamo 93 visitatori e nessun utente online

   

Statistiche  

Utenti registrati
136
Articoli
366
Web Links
18
Visite agli articoli
773019
   
© La Valaddo - Codice Fiscale 94511020011 - Partita IVA 05342380010