Voci dalla Valle

In questa sezione del sito sono raccolte una serie di interviste raccolte e trascritte in diverse località delle valli. Facendo questo lavoro cerchiamo di andare a raccogliere qualche frammento delle varianti che sono maggiormente "a rischio di estinzione" perché il numero di parlanti è sempre più ridotto. Allo stesso tempo andiamo a mettere in luce aspetti legati sia ai luoghi che al passato.

Un enorme ringraziamento sia a chi è stato disponibile a essere intervistato, sia a chi ha girato le valli per raccogliere le interviste e poi le ha pazientemente riascoltate per trascriverne le parti più interessanti in grafia concordata, sia ancora a chi ha fatto la revisione dei testi. Mersì eun barò a tuts!

Modi di dire in pradzalenc n. 7

Name Play Size Duration
Modi di dire
Lucia

0.9 MB 1:00 min

Dìou prezervë!
Invocazione a Dio affinchè ci preservi dalle avversità della vita terrena

bourô lë crôni
Imbottire il cervello

brulô lë palhó
Conseguire uno scopo ben preciso e scappare facendola franca

butô a l'uvernàllhë
Nelle annate in cui era scarso il raccolto del fieno il bestiame veniva inviato presso terzi per “svernare” dietro un compenso di denaro o natura

Un ringraziamento alle voci Lucia Marcellin (pradzalenc) e Elena Castagnoli (italiano).

Modi di dire in pradzalenc n. 5

Name Play Size Duration
Modi di dire
Silvana

0.9 MB 0:58 min

esr eun gróo babàou
Colui che ha conseguito lusinghieri successi spesso non corrispondenti alla realtà

esr eun pìël badàut (eun pìël badzóⁿ)
Essere alquanto stupido o sciocco

esr s' laz ipìna
Star sulle spine, essere impazienti

Un ringraziamento alle voci Silvana Guiot Damond (pradzalenc) e Elena Castagnoli (italiano).

Proverbi in pradzalenc n. 2

Name Play Size Duration
Proverbi
Romano

1 MB 1:12 min

Se la plaou e la fai soulelh la fai enrabiô lë dzouve e lë velh
se piove e fa sole fa adirare il giovane e il vecchio

Cònt la lenguë travallhë bén lâ mòn fòn pâ rén
Chi ha la lingua sciolta (ovveri chi chiacchera) può lasciar riposare le mani

Lest a mindzô, lest a travalhô
svelto a mangiare svelto a lavorare

Loup mallh pa loup
lupo non mangia lupo

Un ringraziamento alle voci Romano Bermond (pradzalenc) e Elena Castagnoli (italiano).

Frasi di paragone in pradzalenc n.1

Name Play Size Duration
Frasi di paragone
Lilliana

0.8 MB 0:48 min

amòr c'mà (coumà) la dzensònë
amaro come la radice della genziana

amòr c'mà 'l fiël
amaro come il fiele

amòr c'mà 'l tòsi
amaro, cattivo come il veleno

anô c'mà 'l vènt
andare, correre veloci come il vento

Un ringraziamento alle voci Liliana Guiot Damond (pradzalenc) e Elena Castagnoli (italiano).

Modi di dire in pradzalenc n. 4

Name Play Size Duration
Modi di dire
Irma

1.1 MB 1:18 min

bàttr 'l tacoⁿ
Andare in giro, a zonzo Espressione riferita a quanti, invece di attendere alle proprie occupazioni, preferiscono perdere il loro tempo in inutili vagabondaggini.

fóttre 'l cômp
Andarsene, lasciare il posto ad altri.

la vai per coumpàirë e coumàirë
Di una cosa fatta con i soliti favoritismi, parzialità e partigianeria.

vài të farfóttrë
Vai a quel paese, vai a farti benedire!

aousô lâ guèta
Alzare i tacchi, scappare, fuggire di fronte a qualche pericolo. In modo particolare significa la fuga dei monelli dopo aver combinato qualche marachella.

Un ringraziamento alle voci Irma Lantelme (pradzalenc) e Elena Castagnoli (italiano).

   

Newsletter  

   

Login Form  

   

Chi e' online  

Abbiamo 91 visitatori e nessun utente online

   

Statistiche  

Utenti registrati
149
Articoli
419
Web Links
18
Visite agli articoli
935685
   
© La Valaddo - Codice Fiscale 94511020011 - Partita IVA 05342380010